L'ago deve essere inserito in un morsetto per fissarlo alla macchina da cucire.

Il braccio libero incorporato consente a chiunque di fissare le maniche sui propri abiti fatti in casa di utilizzare questa macchina per ogni fase. L'infila ago automatico consente di passare più tempo a cucire e meno a trafficare con fili scomodi e la luce LED aiuta a illuminare l'area di lavoro in modo da poter cucire sempre con precisione. Il piano di lavoro sovradimensionato è perfetto per accogliere i tessuti più grandi e apre molte possibilità di utilizzo di questa macchina per il quilting. Con 8 piedini diversi in dotazione, questa macchina è il pacchetto più completo che si possa trovare, ed è la migliore macchina per cucire Brother in assoluto.


Questa macchina per cucire e ricamare è dotata anche di un infila ago automatico per risparmiare tempo e frustrazione, di un'area del cerchio di 5 pollici per 7 pollici per scritte e disegni di grandi dimensioni e di una bobina superiore drop-in resistente agli inceppamenti. Il modello SE1900 include anche otto diversi piedini per cucire, per assicurarsi di ottenere il massimo da tutti i punti inclusi. La macchina per cucire e ricamare Brother SE1900, di uno dei marchi più importanti nel settore del cucito, è difficile da battere a questo prezzo.


Brother è uno dei marchi più noti per le macchine per cucire di alta qualità e l'azienda sostiene che la CS7000X è una delle migliori e più recenti macchine per cucire con infila ago automatico. La CS7000i è dotata di 70 punti incorporati e 10 piedini inclusi, con tre piedini progettati per il quilting. La macchina è inoltre dotata di un ampio tavolo incluso. Questo facilita il lavoro consentendo di gestire senza problemi progetti di cucito e quilting di grandi dimensioni. Questa macchina per cucire con infilatura automatica dell'ago è dotata di uno schermo LCD, cuce a una velocità di 750 punti al minuto e pesa solo 3,5 kg.


Una macchina per cucire in grado di gestire un'ampia gamma di tessuti è fondamentale per chi vuole cucire diversi tipi di abiti. Fortunatamente, la macchina per cucire Singer Quantum Stylist 9960 dispone di un'ampia gamma di punti e funzioni per tutte le esigenze di cucito. La bobina a caricamento dall'alto, l'infila ago automatico e l'alta velocità di cucitura assicurano progetti di successo senza inceppamenti o problemi. Inoltre, il robusto telaio di questa macchina offre una superficie resistente per tessuti o progetti di qualsiasi dimensione.


Vero e proprio cavallo di battaglia, con un telaio in metallo per impieghi gravosi e un potente motore incorporato, la macchina per cucire Singer 4423 è progettata per terminare un progetto in minor tempo. Grazie al pressore a piedino regolabile, è possibile cucire anche le cimose più leggere, mentre il piano d'appoggio in acciaio inossidabile permette ai tessuti di scivolare sulla macchina con facilità. Questa macchina offre un'elevata velocità di 1100 SPM e dispone di 23 diverse funzioni di cucitura per garantire sempre risultati uniformi. Altre comode funzioni sono l'infila ago automatico, la bobina a scomparsa superiore, l'asola a 1 passo completamente automatica e l'avanzamento a caduta per la cucitura a mano libera, che aggiungono una nuova dimensione alla facilità di cucitura.


La Heureux Z6 ha un'eccellente qualità di cucitura e può cucire attraverso materiali pesanti come denim, pelle o tela. Il dispositivo è collaudato fino a 9 strati di denim morbido e 12 strati di denim duro. Dispone di ben 200 punti incorporati, tra cui punti elastici, punti per orlo cieco, punti overlock, decorativi e applique. Tutti i tipi di punti sono visualizzati sul comodo pannello della macchina e si può scegliere facilmente il punto adatto al proprio progetto. La macchina è dotata di un infila ago automatico che consente di risparmiare tempo e di facilitare l'infilatura dell'ago. Il prodotto viene fornito con una serie di accessori, tra cui sei piedini per materiali e scopi diversi, tre confezioni di aghi per iniziare a cucire immediatamente e un tutorial.


Non c'è niente di più frustrante di un filo rotto, di punti saltati e di una tensione non uniforme. Scegliere un filo di qualità riduce notevolmente gli effetti negativi delle fibre vaganti, consentendo alla macchina di mantenere una tensione uniforme del filo ed eliminando debolezze e rotture. Controllate che il filo non presenti nodi o irregolarità e assicuratevi che non rimanga incastrato nella cruna dell'ago o che non crei un disegno irregolare del punto. La maggior parte dei fili di alta qualità è trattata con un rivestimento di cera o silicone, che consente al filo di scivolare facilmente attraverso il tessuto. I fili in fibra naturale, in particolare quelli di cotone e seta, influenzano le caratteristiche di scorrimento grazie alla loro colorazione. Controllare la qualità del filo ogni volta che si utilizza una nuova bobina e regolare la tensione del filo se necessario. Tuttavia, questa operazione non è più necessaria con i fili per cucire in poliestere di alta qualità. Le tensioni del filo possono anche essere specifiche del prodotto, cioè il filo per cucire può avere caratteristiche sfavorevoli.


Un punto saltato si verifica quando il filo superiore non raggiunge la bobina e i fili non si bloccano correttamente. Verificare che l'ago sia installato correttamente, che non sia piegato o danneggiato e che si stia utilizzando il tipo di ago corretto per il progetto. Infilare nuovamente la macchina per cucire e fare una prova con un pezzo di stoffa di scarto del progetto. Se la macchina continua a saltare punti, potrebbe esserci un problema con il meccanismo di temporizzazione, che potrebbe richiedere l'intervento di un professionista.


Passiamo ora al filo superiore. Innanzitutto, date un'occhiata agli aghi della vostra macchina. Hanno un lato piatto e uno curvo. Il lato curvo ha un piccolo canale vicino al foro in cui scorre il filo. Le macchine possono differire, ma di solito il lato piatto dell'ago è rivolto verso l'esterno quando lo si inserisce nel morsetto dell'ago. L'ago deve essere inserito nel morsetto fino all'arresto e poi fissato saldamente con la vite. Rimuovere il piedino prima di cambiare l'ago rende il lavoro un po' più semplice. Gli aghi devono essere cambiati quando si rompono (sì, succede!), si smussano (cosa che probabilmente accade se la macchina inizia a perdere punti) o quando si ha bisogno di un ago più fine o più spesso per il tessuto che si sta utilizzando. Ho questa piccola guida che ho raccolto una volta (cliccateci sopra per leggerla). Potreste stamparla come riferimento. Di solito ho un ago di misura 80 o 90 nella mia macchina per il cucito generale.


L'ago deve essere inserito in un morsetto per fissarlo alla macchina per cucire. Una piccola vite tiene il morsetto in posizione e deve essere allentata per cambiare l'ago. La parte superiore dell'ago presenta lati piatti e arrotondati, che devono essere posizionati con il lato piatto sul retro del morsetto e spinti verso l'alto. Gli aghi devono essere sostituiti se si piegano. Le macchine sono generalmente infilate da davanti a dietro, anche se alcune macchine possono essere infilate da un lato all'altro. Il filo non deve essere attorcigliato, ma deve passare uniformemente attraverso il sistema di filettatura superiore e poi attraverso l'ago.


Posizionare il filo su un perno del rocchetto e far passare il filo attraverso il guidafilo superiore, una parte metallica che sporge in alto. Il filo deve scendere attraverso il disco di tensione e risalire al secondo guidafilo. In questo modo, il filo passerà attraverso il percorso a forma di lettera U. Dopodiché, dovrà passare attraverso il secondo guidafilo in alto ed essere tirato giù fino all'ago. Inserire il filo nel piccolo foro in fondo all'ago, da davanti a dietro, a mano o con un infila ago automatico, se la macchina per cucire ne è dotata. Quindi il filo deve essere tirato sotto il piedino premistoffa, situato direttamente sotto l'ago.


Tutte le macchine per cucire che abbiamo esaminato sono dotate di un tagliafilo incorporato, da una semplice lametta sul lato o sul retro dell'alloggiamento dell'ago a un tagliafilo automatico per il filo superiore e inferiore all'interno della macchina. Questa funzione ci ha sorpreso e ha finito per essere una di quelle di cui non si può dire abbastanza bene. Questa funzione riduce il disordine durante la cucitura e ci ha fatto risparmiare metri e metri di filo durante i nostri test. Sebbene non sia una caratteristica che utilizzeremmo come criterio di scelta per l'acquisto, è certamente qualcosa che apprezziamo e per cui pagheremmo qualche soldo in più se potessimo scegliere.


La costruzione di un impero, che dura ancora oggi, si deve a Isaac Merritt Singer, che sviluppò la più nota casa produttrice di macchine per cucire. Le ornamentali e bellissime macchine per cucire Singer sono in qualche modo leggendarie e la prima versione di quella che usiamo oggi era dotata di un pedale e dell'ago che sale e scende. Fu l'ispirazione di Howe, Hunt e Thimonnier a indurre Howe a intentare una causa. Isaac Singer naturalmente difese il suo caso, rifacendosi al progetto di Walter Hunts, sottolineando che Howe aveva effettivamente violato la sua idea; tuttavia, poiché il progetto di Hunts non era mai stato brevettato, significava che era una proprietà intellettuale aperta all'uso di chiunque. Se il brevetto di John Fisher fosse stato depositato correttamente, anche lui sarebbe stato coinvolto nella causa, poiché sia il disegno di Howe che quello di Thimonnier erano quasi identici a quello inventato da Fisher. La causa costrinse Singer a pagare una somma forfettaria di diritti di brevetto a Howe, oltre a dargli una quota dei profitti della I.M. Singer & Co.


Isaac Singer creò la prima macchina per cucire a pedale per uso domestico nel 1851. Si basò su macchine industriali più grandi. Le prime macchine domestiche erano fatte di ferro e collocate su tavoli di legno. La macchina per cucire funziona con l'energia manuale dell'operatore che muove avanti e indietro il pedale o il treadle. Il meccanismo della macchina è costituito dalla pedaliera che fa girare le ruote e la cinghia, che a loro volta fanno girare gli ingranaggi all'interno della testa che si collegano all'albero dell'ago, che si muove su e giù attraverso il tessuto, creando un punto. Sebbene le macchine da cucire antiche Singer si trovino in vari stati di degrado, un attento restauro della macchina può riportarla al corretto funzionamento in circa un'ora. La difficoltà di questa riparazione sta nel trovare i pezzi di ricambio e nel sollevare il pesante ferro da stiro.


La bobina a scomparsa rende l'infilatura della macchina un gioco da ragazzi. La velocità è regolabile, in modo da poter iniziare a lavorare molto lentamente e poi aumentare man mano che si impara a lavorare. C'è anche un pulsante di avvio/arresto per fermare la macchina in caso di errore e cinque opzioni di piedino incluse. Oltre a sei opzioni di asole in un solo passaggio, ci sono 30 punti (con variazioni dei punti zig-zag e dritti) che si possono selezionare premendo un pulsante e la possibilità di programmare la macchina in modo che porti l'ago in alto quando ci si ferma o lo lasci in basso, in modo da poter ruotare qualsiasi tessuto su cui si sta lavorando. Inoltre, con l'applicazione Singer Sewing Assistant avrete accesso a video e guide per ogni parte della vostra macchina (questo vale per tutte le macchine Singer, comunque).


SINGER 9960 è dotata di un potente motore che spinge l'ago attraverso materiali spessi come denim, pelle e tela. Offre un controllo completo della velocità, in modo da poter rallentare quando si desidera lavorare su cuciture complesse e accelerare quando si cuce in linea retta. La macchina potrebbe risultare un po' complicata per i principianti, ma per i professionisti e le persone esperte è la scelta migliore. La 9960 ha un design intuitivo con pulsanti facili da premere ed è abbastanza facile da imparare con un po' di pratica.


La macchina per cucire Brother presenta 37 modelli di punti, che consentono di scegliere tra vari stili per dimostrare e migliorare le proprie capacità di cucito. C'è un punto per ogni progetto, dalla cucitura dell'orlo dei jeans alla realizzazione di una trapunta. Questi 37 stili di punto sono incisi sulla macchina per cucire per un rapido accesso. I modelli di punto possono essere selezionati semplicemente ruotando la manopola. Inoltre, questa macchina per cucire include un infila ago automatico, una bobina superiore a scomparsa, un set di aghi, sei piedini per cucire e un DVD di istruzioni che vi illustrerà in modo esauriente ogni funzione e il suo utilizzo.


Al numero 5 troviamo un altro prodotto di Brother, la GS 3700. Mentre la FS 101 era ideale per i professionisti, la GS 3700 è la migliore macchina per cucire in India per i principianti. È dotata di un'ottima qualità costruttiva, di una base robusta, di un design di qualità superiore e di funzioni facili da usare. Dalla riparazione dei vostri abiti alla cucitura di uno nuovo, questa macchina per cucire è un tuttofare con le sue 71 funzioni di cucitura, l'infila ago automatico e il sistema a spolina, l'asola in un solo passaggio, il regolatore di lunghezza e larghezza, il regolatore di piedini e una velocità di cucitura di 800 SPM. Infine, si può sempre contare sui servizi post-vendita di questo marchio, che la rende una delle migliori macchine per cucire sotto i 15000 INR.


Le macchine per cucire Janome sono prodotte in Giappone e sono in circolazione dal 1950. Janome è stata fondata da Yosaku Ose in Giappone ed è anche il miglior marchio di macchine per cucire che si possa acquistare perché le sue macchine per cucire offrono un'ampia gamma di funzioni progettate per soddisfare le vostre esigenze di appassionati di cucito. Le macchine per cucire Janome offrono funzioni come l'asola a un passo, diversi piedini per cucire, velocità di cucitura regolabile, tagliafilo, infila ago e tensione del filo. Le macchine per cucire Janome sono disponibili in tutte le forme e dimensioni per soddisfare qualsiasi esigenza. Offrono macchine per cucire per tutti i livelli di cucito, dai principianti agli esperti.